Mani che intrecciano, storie che raccontano

Ritrovo ore: 9.30
Dalle: 9.45
Alle: 16.30

Punto di Incontro

  • Ritrovo ore:  9.30

 

Spesso le esperienze più incredibili si fanno nei posti più belli della nostra vita e con le persone a cui sei affezionato.

Nei luoghi che frequento da sempre e nei quali accompagno da più di un decennio come Guida Ambientale Escursionistica e con le persone che spesso condividono con me questo mio lavoro, nasce questo interessante progetto di conoscenza delle tradizioni di un tempo, tradizioni legate alla conoscenza del territorio, dei suoi sapori e degli elementi naturali che lo compongono.

Grazie dunque a Silvia (SpazioDanza® – Forlì) e a Nicola (Agriturismo “Il Poderone”) che mi hanno coinvolto in questa avventura, che ci proietterà in un tempo passato, un tempo autentico, un tempo lento, tutto per noi.

Oggi sono rimasti in pochi i “maestri” che riescono a creare, dall’intreccio del salice, del castagno, del nocciolo e altri materiali, oggetti originali e utili che raccontano la tradizione. Per scoprire come si realizza un cesto, interamente a mano, andremo a conoscere Raffaele Navi detto “Fello”, signore TUTTO FARE di Corniolo dei tempi di quando si andava a lavare i panni nei fossi e si coltivava con i buoi…

Grande esperto di agricoltura sostenibile e, in questo caso, nella realizzazione di splendidi cesti o gerle. Un pozzo di saggezza e esperienza dove potremo attingere per tutta la mattinata.

Terminato il corso pranzeremo gustando i cibi della tradizione, realizzati sotto l’attenta supervisione di Lorenzina.

Dopo pranzo, una passeggiata digestiva alla scoperta di alcuni luoghi dimenticati dove, con un po’ di immaginazione, potremo rivedere i gesti e la quotidianità vissuta durante il corso del mattino.

Guida : Riccardo Raggi – Romagnatrekking ® – Guida Ambientale Escursionistica (abilitato L.R. ER 4/2000, professionista ai sensi della L. 4/2013, assicurato RC, si rilascia regolare ricevuta fiscale). Iscritto al Registro Nazionale delle Guide Ambientali Escursionistiche al n° ER296

COSTI:

– corso + escursione 20€/cad

– pranzo a prezzo convezionato: 20€/cad

Partecipanti: max. 10

Equipaggiamento escursionistico minimo obbligatorio: scarponi da trekking/escursionismo impermeabili, pantaloni lunghi, pile/maglione, giacca impermeabile/gore-tex, cappellino/bandana, crema protettiva, zainetto sufficientemente capiente, acqua (min. 1 litro), ricambio completo da tenere in auto.

Per motivi di sicurezza o in caso di maltempo gli itinerari, stabiliti e comunicati al momento della conferma della prenotazione, potranno subire variazioni senza preavviso e ad insindacabile giudizio della Guida.

Iscriviti all’evento

1 Elenco dei Partecipanti
2 Dati Capo Gruppo
3 Dichiarazione Consenso Informato
  • I dati obbligatori sono: Nome - Cognome
    Nome*Cognome*CellulareEmailEtà 
    Aggiungi una nuova riga