21 ottobre 2018

Into the Wild – Fall Foliage fra La Calla e Camaldoli

Difficoltà: Medio-Difficile (E -EE)
Durata: 8 h
Lunghezza: 19.5 km
Dislivello: +/- 1000 m

Mappa Itinerario

  • Lunghezza: 19.5 km
  • Dislivello: +/- 1000 m
  • Durata: 8 h
  • Difficoltà: Medio-Difficile (E -EE)

Punto di Incontro

  • Ritrovo ore:  9.00

Le faggete vetuste del Parco Nazionale e la Riserva Integrale di Sasso Fratino sono state dichiarate, nel 2017, Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

In questa piacevole passeggiata, lunga ma intensa di emozioni, percorreremo il sentiero di crinale (00) che si affaccia tra Romagna e Toscana e fiancheggia per tutta la sua lunghezza la prima Riserva Naturale Integrale d’Italia (1959), per giungere in uno dei luoghi di spiritualità più celebri del Parco: il Sacro Eremo di Camaldoli.

Si parte dal Passo della Calla per addentrarci rapidamente nelle Foreste Biogenetiche Casentinesi. L’itinerario attraversa una delle faggete più estese e ben conservate d’Europa, con uno sguardo più in basso, sulle vallate tosco-romagnole, accese dai colori dell’autunno: è il fenomeno del Fall Foliage, che in questo periodo attira numerosissimi appassionati della Natura e del bello.

Con gli occhi pieni di sfumature rapidamente giungiamo a Pian Tombesi, dagli aspetti quasi carsici e, in successione fino alla vetta di Poggio Scali, da cui si può osservare Adriatico e Tirreno e dove si trova l’unica stazione di fioritura di Botton d’oro del Parco Nazionale.

Da qui è tutta in discesa, prima verso P.sso Porcareccio, Giogo Seccheta, La Scossa fino a giungere al Sacro Eremo. Meritata la sosta e la visita al romitorio, prima di intraprendere la via del ritorno… che è tutta in salita!

Itinerario: P.sso della Calla – Sacro Eremo di Camaldoli, A/R

Ritrovo: ore 9.00 Passo della Calla

Durata: 8h circa – Difficoltà: Medio-Difficile (E-EE) – Lunghezza: 19,5km – Dislivello: +/-1000m

Costo: 15€/cad

Pranzo: al sacco, a carico di ogni partecipante

Equipaggiamento: scarponi da trekking/escursionismo, pantaloni lunghi, pile/maglione, giacca impermeabile/gore-tex, berretto/guanti/bandana, torcia elettrica (frontale o a mano), crema protettiva, zainetto sufficientemente capiente, acqua (min. 1 litro), ricambio completo da tenere in auto.

Al termine dell’escursione, possibilità di merenda presso il ristorante I Faggi al Passo della Calla (indicare questa opzione nel form di prenotazione).

Tutte le escursioni si effettueranno con un numero minimo di 10 partecipanti.

Per motivi di sicurezza o in caso di maltempo il percorso, stabilito e comunicato al momento della conferma della prenotazione, potrà subire variazioni senza preavviso e ad insindacabile giudizio della Guida.

Iscriviti all’escursione

1 Elenco dei Partecipanti
2 Dati Capo Gruppo
3 Dichiarazione Consenso Informato
  • I dati obbligatori sono: Nome - Cognome - Età - Pasto
    Nome*Cognome*CellulareEmailEtà*Pasto* 
    Aggiungi una nuova riga