1 agosto 2020

Sulla Via dei Romei

Difficoltà: Medio (E)
Durata: 5 h
Lunghezza: 9.5 km
Dislivello: +/- 600 m

Mappa Itinerario

  • Lunghezza: 9.5 km
  • Dislivello: +/- 600 m
  • Durata: 5 h
  • Difficoltà: Medio (E)

Punto di Incontro

  • Ritrovo ore:  16.00

Quest’oggi la nostra escursione sarà un misto di natura, storia e geologia. Sì perchè cammineremo lungo la Via dei Romei (la Via Romea Germanica), percorsa da migliaia di pellegrini nel medioevo (come del resto anche oggi) in partenza da Stade in Germania per giungere fino a Roma, sede del Papato.

Ma l’ambiente in cui ci muoveremo è anche un Geosito della regione Emilia-Romagna, luogo dove la natura deve fare i conti con l’ossatura su cui poggia: una paleofrana e le stratificazioni di marnoso arenacea faranno da sfondo ai boschetti misti di cerro e carpino, agli ex coltivi e agli ambienti più umidi nei pressi del torrente che scorre nel Fosso delle Gualchiere.

Punto di ritrovo sarà il piazzale antistante il nucleo di case denominato appunto “Gualchiere“, un tempo opificio per la produzione della lana. Lo supereremo per incamminarci, salendo, lungo il fosso omonimo fino ad inoltrarci nell’area wilderness Fosso del Capanno, territorio selvaggio e ricco di fauna selvatica.

Cammina cammina, salendo salendo, arriviamo all’altopiano di Nasseto, dove è stato recuperato e reso agibile il bivacco (salvo prescrizioni Covid!). Percorreremo il vialetto di tigli e aceri, per poi camminare sulle creste lunari della marnoso arenacea che conduce al Passo di Serra: noi devieremo prima, per toccare con lo sguardo Castel dell’Alpe, antico nucleo abitato a guardianìa dela valle, e poi ridiscendere per boschi misti e rimboschimenti verso il fosso, che guaderemo ormai alla luce del tramonto. Un ultimo sforzo (alla luce delle torce, se ci saremo attardati un po’…) per riconquistare il punto di partenza e le nostre auto.

Itinerario: Gualchiere – Nasseto – Castel dell’Alpe – Gualchiere

Ritrovo: ore 16.00 c/o piazzale Gualchiere (coord. 43°49’14.9″N 11°57’29.3″E  /  43.820791, 11.9581)

Durata: 5h circa  Difficoltà: Medio (E)  Lunghezza: 9,5 km circa Dislivello: +/- 600m (E)

Costo: 15€/cad

Equipaggiamento: scarponi da trekking/escursionismo, pantaloni lunghi, pile/maglione, giacca impermeabile/gore-tex, berretto/guanti/bandana, crema protettiva, zainetto sufficientemente capiente, acqua (min. 1 litro), ricambio completo da tenere in auto.

Per motivi di sicurezza o in caso di maltempo il percorso, stabilito e comunicato al momento della conferma della prenotazione, potrà subire variazioni senza preavviso e ad insindacabile giudizio della Guida.

La partecipazione all’escursione sarà subordinata all’accettazione delle misure di sicurezza volte al contenimento del contagio Covid-19: di seguito troverai il “VADEMECUM“ e il  “Regolamento di escursione in fase Covid”. SEI TENUTO A LEGGERLI ATTENTAMENTE, STAMPARLI, COMPILARE I CAMPI RICHIESTI, FIRMARLI E CONSEGNARLI ALLA GUIDA IL GIORNO DELL’ESCURSIONE.

  Vademecum

  Regolamento

Iscriviti all’escursione

1 Elenco dei Partecipanti
2 Dati Capo Gruppo
3 Dichiarazione Consenso Informato
  • I dati obbligatori sono: Nome - Cognome - Età (per aggiungere partecipanti cliccare il + a fianco della prima riga)
    Nome*Cognome*CellulareEmailEtà* 
    Aggiungi una nuova riga