18 luglio 2020

Notturna sul gesso

Difficoltà: Medio (E)
Durata: 5 (esclusa cena) h
Lunghezza: 9.5 km
Dislivello: +/- 610 m

Mappa Itinerario

  • Lunghezza: 9.5 km
  • Dislivello: +/- 610 m
  • Durata: 5 (esclusa cena) h
  • Difficoltà: Medio (E)

Punto di Incontro

  • Ritrovo ore:  17.30

Escursione suggestiva che ci vedrà percorrere i dolci sentieri del Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola, partenda dall’abitato di Brisighella fino a giungere sulla cima del Monte Rontana, e ritorno.

Punto di incontro è il parcheggio della Stazione FF.SS. di Brisighella dove lasceremo le auto per incamminarci sotto la suggestiva Via degli Asini, utilizzata dai birocciai che trasportavano il gesso dalle cave sovrastanti il paese servendosi di asinelli. Il percorso, ancora in vista del paese, prosegue fino a giungere nei punti più alti e panoramici del paese e sbucare sotto la Rocca dei Veneziani.

Da questo punto inzia la parte più naturalistica dell’escursione, passando prima per il Museo geologico all’aperto Ex-cava del Monticino, con riproduzioni a grandezza naturale di alcuni animali preistorici e attraversando poi le dolci campagne e colline punteggiate di olivi e rocce luccicanti.

Giunti al parcheggio basso del cosiddetto Parco Carnè ne percorriamo la facile strada forestale per alcune centinaia di metri, fino ad imboccare il sentiero che conduce al Monte Rontana, da cui ammireremo il tramonto.

Si scende poi fino al rif. Carnè dove potremo cenare (al sacco o per chi lo desidera prenotando al rifugio).

La via del ritorno verrà percorsa alla luce delle torce fino ad arrivare in vista del paese di Brisighella, che ci osserva rientrare con le sue luci.

Itinerario: Brisighella – Cava del Monticino – M.te Rontana – Rif. Carnè – Brisighella

Ritrovo: ore 17.30 parcheggio parcheggio della Stazione FF.SS. di Brisighella (coord. 44°13’15.2″N 11°46’12.3″E   /  44.220884, 11.770088)

Durata: 5h circa (escluso eventuale cena)  Difficoltà: Medio (E)  Lunghezza: 9.5 km circa Dislivello: +/- 610m (E)

Costo: 15€/cad

Cena: al sacco, a carico di ogni partecipante (oppure c/o Rif. Carnè).

Equipaggiamento: scarponi da trekking/escursionismo, pantaloni lunghi, pile/maglione, giacca impermeabile/gore-tex, berretto/guanti/bandana, crema protettiva, zainetto sufficientemente capiente, acqua (min. 1 litro), ricambio completo da tenere in auto.

Per motivi di sicurezza o in caso di maltempo il percorso, stabilito e comunicato al momento della conferma della prenotazione, potrà subire variazioni senza preavviso e ad insindacabile giudizio della Guida.

La partecipazione all’escursione sarà subordinata all’accettazione delle misure di sicurezza volte al contenimento del contagio Covid-19: di seguito troverai il “VADEMECUM“ e il  “Regolamento di escursione in fase Covid”. SEI TENUTO A LEGGERLI ATTENTAMENTE, STAMPARLI, COMPILARE I CAMPI RICHIESTI, FIRMARLI E CONSEGNARLI ALLA GUIDA IL GIORNO DELL’ESCURSIONE.

  Vademecum

  Regolamento

Iscriviti all’escursione

1 Elenco dei Partecipanti
2 Dati Capo Gruppo
3 Dichiarazione Consenso Informato
  • I dati obbligatori sono: Nome - Cognome - Età - Pasto (per iscrivere più partecipanti clicca il + a fianco della 1° riga)
    Nome*Cognome*CellulareEmailEtà*Pasto* 
    Aggiungi una nuova riga