Mappa

Dati tecnici

  • Lunghezza: 5.5 km
  • Dislivello: +/- 200 m
  • Durata: 2,5 h
  • Difficoltà: Medio-Facile (T-E)
  • Costo adulto: 15 €
  • Costo bambino: 10 €

Orario & Punto Ritrovo

  • Ritrovo ore:  9.00
  • N.B.  Il punto del ritrovo esatto viene comunicato nel gruppo whatsapp dedicato all’escursione nei giorni immediatamente precedenti la ciaspolata.

Il 4 febbraio, si sa, è la festa della Patrona della città di Forlì. Ed in questo giorno di festa i forlivesi ne approfittano per una gita fuori porta. Allora perchè non farla con le ciaspole ai piedi, nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi?Neve fresca, competenza, sicurezza e buona compagnia: ecco cosa propone Romagnatrekking durante le sua ciaspolate.

Cammineremo su neve fresca, percorrendo facili sentieri all’interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Saliremo dolcemente su pendii, fino a giungere al crinale che divide Romagna e Toscana, guardando la linea di costa romagnola ad est (… e con un po’ di fortuna anche il mare) e la vallata casentinese ad ovest. Guadagneremo senza difficoltà i punti panoramici più interessanti del Parco Nazionale: dal belvedere sul Pian delle Fontanelle al Poggio Sodo De’ Conti. Oppure potremo fare un bel fuori sentiero in mezzo ai faggi, fino a giungere ai Prati della Burraia o ancora… non so… vedremo lì per lì, in base a quanta neve ci sarà e alle previsioni meteo. Durante il percorso vedremo la vegetazione tipica di questa porzione di Parco Nazionale (e come/perchè muta la sua forma nel giro di poche centinaia di metri di dislivello) e scopriremo, seguendo le tracce lasciate sulla neve dagli animali selvatici, qual è la fauna che popola queste foreste nel periodo invernale. Insomma… non solo una ciaspolata ma un’immersione totale nella Natura. Il tutto in massima sicurezza, accompagnati da una Guida Ambientale Escursionistica autorizzata.

Ti servono le ciaspole? Romagnatrekking® te le fornisce e te le fa trovare direttamente sul posto (indica l’opzione in fase di prenotazione)

Per chi invece vuole noleggiare le ciaspole in autonomia, può trovarle presso Capo Nord Mountain Shop Forlì oppure presso le strutture ricettive dell’Alta Val Bidente.

ITINERARIOIl percorso verrà stabilito dalla Guida alla partenza dell’escursione, in funzione del livello neve e del meteo presente al momento.

PASTO: Convenzionato PRENOTAZIONE A CARICO DEL CLIENTE, c/o uno dei ristoranti della zona (in base alle disponibilità e capienza del momento). Il pasto potrà essere a “menù fisso” oppure “alla carta” con un prezzo scontato, in base alla struttura ospitante (chiedere le condizioni al momento della prenotazione)

EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO: scarponi da trekking impermeabili, pantaloni lunghi (possibilmente impermeabili), pile, giacca impermeabile o gore-tex, berretto, guanti, sciarpa, occhiali da sole, crema protettiva, torcia elettrica o pila frontale (solo per ciaspolate serali/notturne), zainetto sufficientemente capiente, acqua o bevande calde (min. 1 litro), ricambio completo da tenere in auto

GUIDA: Riccardo Raggi, Guida Ambientale Escursionistica (abilitato L.R ER 4/2000, professionista L.4/2013, iscritto al registro Italiano delle Guide Ambientali Escursionistiche al n° ER206, dotato di Assicurazione RC, si rilascia regolare ricevuta fiscale).

N.B. Per motivi di sicurezza o in caso di maltempo il percorso, stabilito e comunicato al momento della conferma della prenotazione, potrà subire variazioni senza preavviso e ad insindacabile giudizio della Guida.

Iscriviti alla ciaspolata