Quanto monotona sarebbe la faccia della terra senza le montagne. — Emanuel Kant